Il videoclip girato a San Vito sullo Ionio vede il feat. di Simona Sciacca

“Vengo dal Sud” è il nuovo singolo di SUE, con la produzione artistica di Saul Studio (MI)pubblicato dall’etichetta OrangeHomeRecords e distribuito da Believe Music Italia. Il brano è accompagnato da un videoclip girato nella città calabra di San Vito sullo Ionio, in Provincia di Catanzaro.

“Una generazione che paura non ha”, canta SUE con il featuring di Simona Sciacca, cantautrice siciliana che vanta tra le sue collaborazioni quella con Mannarino.

Guarda il videoclip: https://bit.ly/3V6dYkn

“Vengo dal Sud” affonda le radici in un pezzo di storia del nostro Paese, quella delle migrazioni anni ’50, dei meridionali partiti alla volta del Nord per cercare fortuna, una vita migliore, ma che hanno lottato non poco contro l’emarginazione e l’ignoranza.

È la storia di una donna che ha voluto cambiare il proprio destino e a cui SUE dà voce, una donna che le è familiare, che lascia la terra natia, i campi che le hanno spaccato la schiena e rubato la dignità, la famiglia, i propri morti e le paure, con lo scopo di ricominciare senza voler più tornare.

In una nuova città però, la vita non era sempre semplice, un migrante, soprattutto 70 anni fa, era poco inserito nel tessuto sociale; per una donna di quell’epoca era ancora più difficile, tra malelingue e gelosie.

foto-sue-01

Il brano inizia con un proverbio lucano, "acqua che non ha fatto in cielo sta”, che vede la voce originale della protagonista, nonna della cantautrice rhodense.

Arpeggi di 6 corde mediterranee fanno da apripista alla fisarmonica sognante e alle possenti e solide percussioni. Brano dal marcato piglio popular che esplode nella seconda parte, con il tamburine e la voce poderosa dell’artista siciliana.

Nel videoclip si intrecciano i volti, gli sguardi, le mani, i luoghi, le arti e i mestieri antichi della gente del posto, i saperi che questa generazione non dovrebbe perdere e disperdere. L'obiettivo del video è quello di far riflettere sull'idea di integrazione e di accoglienza, ricordandoci di essere stati migranti a nostra volta, nel nostro Paese.

foto-sue-09

BIO

Sue nasce come autrice di musiche per bambini che sperimenta all’interno di progetti di introduzione pratica alla teoria musicale, dando vita nel 2017 a un progetto di canzoni d'autore indipendente: i brani, che toccano diverse tematiche, anche impegnate, sono caratterizzati da sonorità acustiche pop e folk. Il 20 febbraio 2018 apre la conferenza contro la violenza sulle donne presieduta da Laura Boldrini con il brano “Vengo dal sud” e si esibisce per il festival Donne In•Canto. In ottobre dello stesso anno esce il disco d’esordio "Strane Intuizioni". Arriva alle semifinali di Area Sanremo, alla finale di Arezzo Wave 2020 e al concorso del Primo Maggio, vincendo con "Ma ho scelto te" come miglior brano inedito al concorso Mooveansgong di Genova e al concorso Contesto nel 2019. Nello stesso anno esce il singolo “Ho capito una cosa importante”. Sue forma il progetto Sue&Pellegatta, esibendosi per Attico Monina a Sanremo e al Club Tenco. Fa parte anche di Unisona Collettiva, insieme di cantautrici che nel periodo di quarantena 2020 decidono di collaborare a due brani inediti. Nel 2021 è co-fondatrice insieme a Laf, Pellegatta e Sara Romano del progetto Cant-Autrici, tributo alla musica d’autrice e nel 2022 è co-fondatrice del progetto “Fiori di Loto”, storie in musica di donne resilienti con lo scopo di parlare e denunciare la violenza sulle donne.

foto-sue-03

CREDITS VIDEO E SINGOLO

Fotografia e Montaggio: Francesco Cristiano

Regia: Susanna Cisini

Riprese di Simona Sciacca: Eleonora Maggioni

Produzione e mixing: Saul Studio - Milano

Mastering: Angelina Mastering Studio

Pubblicato da: OrangeHomeRecords 

Distribuito da: Believe 

Sue: voce  

Simona Sciacca: voce

Marco Nava: chitarre, basso elettrico, voci

Marco Parano: percussioni 

Nicola Gallo: fisarmonica

Si ringrazia per il video:

la cittadinanza di San Vito sullo Ionio, Simona Sciacca, Nonna Raffaela Angela Orlando.

Claudia Marchetti Press//OrangeHomeRecords